Deborah Kooperman

Deborah Kooperman

Deborah Kooperman è una cantante nata nello stato di New York da una famiglia di agricoltori amanti della musica e amici di Woody Guthrie, Cisco Houston e Pete Seeger. Negli anni ’60 si trasferisce a Greenwich Village a New York e canta accompagnandosi con la chitarra con gli allora sconosciuti Bob Dylan, Richie Hevans, José Feliciano e John Sebastian. Deborah è legata a doppio filo a Bologna e dintorni fin dalla sua giovinezza. Nel 1968 arriva in Italia con una borsa di studio per studiare al Conservatorio di Bologna. Fonda con Francesco Guccini ed altri musicisti “L’ostaria delle Dame” che diventerà un punto di partenza per molta gente dello spettacolo. Specialista del “fingerpicking” (un tipo di arpeggio alla chitarra molto usato negli Stati Uniti), partecipa a tutte le incisioni discografiche di Francesco Guccini dal 1969 al 1975. Nel ’71 si unisce in tourneé a Lucio Dalla come cantante e chitarrista e comincia a scrivere le proprie canzoni, una delle quali: “e Tornò la Primavera” viene incisa da Patty Pravo. Nel 1981 partecipa alla rassegna del cantautore del Club Tenco. Il suo repertorio va dal ragtime al folk-blues, dalle ballate alle sonorità tipiche della tradizione bianca e nera americana. Attualmente, oltre a proporsi come cantante e chitarrista solista, dirige il Coro Woodstock di Villafranca di Verona, dirige una scuola di musica moderna e gestisce un negozio di strumenti musicali. Oggi, grazie a Uberto Pieroni (che ha fatto conoscere alla Kooperman, Sabino Mogavero (produttore discografico), ha realizzato e inciso un Cd dal titolo “YESTERDAY.TOMORROW” pubblicato dalla Idyllium Music Publishing di Milano.